La polo: i segreti di una leggenda
 

La polo: i segreti di una leggenda

René Lacoste inventa la polo, tagliando le maniche di una camicia. Scopri il savoir-faire dietro ogni punto e

La rivoluzione della polo

La rivoluzione della polo

"Prima di tutto, l'eleganza richiede abiti che siano adatti alla situazione o alle circostanze". Detto, fatto, René Lacoste taglia le maniche di una camicia a maniche lunghe, che ritiene poco adatte al gioco del tennis. È una rivoluzione. L'anno è il 1933. È nata la polo; lo stile Lacoste è definito.

La rivoluzione della polo

Perché L.12.12 ?

null

L . PER LACOSTE
1 . PER L'UNICO TESSUTO UTILIZZATO
2 . PER IL MODELLO A MANICHE CORTE
12 . PER IL PROTOTIPO SCELTO DA RENÉ LACOSTE

L'arte manifatturiera

Anche se, fin dal 1933, lo stile della polo si è modificato con la moda, i suoi metodi di produzione non lo hanno fatto. Troyes, capitale francese della maglieria, è dove nasce l'unico savoir faire in fatto di polo, oggi esportato in tutto il mondo. Il lavoro a maglia, la tintura, il taglio, la cucitura del coccodrillo ricamato e l'unione dei pezzi: questi cinque passaggi, che richiedono competenze e un ottimo occhio per i dettagli, conferiscono alla polo il suo stile inimitabile.

Il lavoro a maglia

Il lavoro a maglia

Selezionato per la sua eccezionale qualità, il filato di cotone viene lavorato a maglia su una macchina circolare, usando una tecnica unica, che dona al celebre petit piqué la sua durevolezza e flessibilità.

La firma del coccodrillo

La firma del coccodrillo

Il numero di punti ricamati in ogni coccodrillo, cucito o ricamato a mano, è di circa 1600. Testimonianza dell'autenticità di ogni polo.

La costruzione

La costruzione

Per dare vita alla polo, ogni pezzo e cucito a mano insieme agli altri. Le fasce cucite a mano sulle spalle e sul colletto ultimano l'indumento e ne rinforzano la struttura.

Petit piqué, stile e performance

Realizzato in maglia sottile, il petit piqué è il tessuto emblematico del polo Lacoste. Una trama rivoluzionaria progettata da René Lacoste, che dona alla polo il suo comfort distintivo e l'eleganza.

 

La polo nella moda

Stagione dopo stagione, la leggenda riafferma se stessa. Come fa con il suo stile. L'iconica polo è regolarmente rivista nelle stagioni, o ricreata da artisti e designer in collaborazioni ispirate.

La prima di molte polo

La prima di molte polo

Intramontabile, con le strisce bianche e blu

Intramontabile, con le strisce bianche e blu

Dettagli grafici: la polo in rosso

Dettagli grafici: la polo in rosso

Linee spesse marcano il terreno

Linee spesse marcano il terreno

Il Coccodrillo rivisto da Michael Young

Il Coccodrillo rivisto da Michael Young

La polo secondo Visionaire: arte da indossare

La polo secondo Visionaire: arte da indossare

Lacoste x Campanas: ispirazione brasiliana

Lacoste x Campanas: ispirazione brasiliana

La polo portabandiera

La polo portabandiera

Lacoste x Lesage: un originale polo couture

Lacoste x Lesage: un originale polo couture

Jean-Paul Goude rivisita il Coccodrillo

Jean-Paul Goude rivisita il Coccodrillo

Save our species

Save our species

La polo irrinunciabile

La polo Classic fit, un'icona

La polo Classic fit, un'icona

Grazie al suo stile unico, al comfort e all'eleganza rilassata, la polo L.12.12 diventa rapidamente un'icona di stile sia degli armadi classici sia di quelli contemporanei. Qual è la tua preferita?

Acquista le polo

Scopri anche

Continua a leggere

René Lacoste

Chi è (veramente) il Coccodrillo?

Continua a leggere

Le date chiave

L'eredità Lacoste di ieri e di oggi

Continua a leggere

Lo stile Lacoste

Eleganza d'ispirazione sportiva

Continua a leggere

Sport ed Eleganza

Dal campo da tennis al green